MMSI identificarsi nel traffico radio marittimo

MMSI sta per Maritime Mobile Service Identity ed è un codice di 9 cifre utilizzato nel traffico radio automatizzato per identificare una stazione radiomobile marittima, una stazione costiera, un gruppo di stazioni sia di nave che costiere. La sua struttura, sancita da una raccomandazione ITU, permette di attivare in alcuni dispositivi una serie di funzioni automatizzate.
Nell’ambito del GMDSS è utilizzato per l’identificazione delle stazioni e l’automatizzazione di funzioni di comunicazione nei sistemi DSC (Digital Selective Calling) delle radio VHF, MF, e HF e per l’identificazione delle boette EPIRB.

Questo codice è così formato:

Stazioni navali – MIDXXXXXX dove il MID (Maritime Identification Digit) identifica la nazione di appartenenza (per l’Italia il MID è 247, per un elenco completo vedere qui) e le rimanenti 6 cifre identificano la nave stessa con numerazioni assegnate in base all’area di navigazione come definita dal GMDSS secondo il seguente criterio: XXXXX0 = navigazione solo in acque nazionali; XXXX00 = navigazione nelle aree A1, A2, A3 (in pratica se sono imbarcati sistemi INMARSAT obbligatori); XXX000 = navigazione nelle aree A1, A2, A3, A4 (tutto il mondo)

Gruppi di navi e/o di stazioni – 0MIDXXXXX dove il MID (Maritime Identification Digit) identifica la nazione di appartenenza (per l’Italia il MID è 247, per un elenco completo vedere qui) e le rimanenti 5 cifre identificano il gruppo.

Stazioni costiere – 00MIDXXXX dove il MID (Maritime Identification Digit) identifica la nazione di appartenenza (per l’Italia il MID è 247, per un elenco completo vedere qui) e le rimanenti 4 cifre identificano la stazione costiera. Ad esempio il MMSI di Roma radio è 002470001.

Similar Posts:

Share